Festival Nazionale Villa Basilica 2009: premiazione di Giorgio Ariani |

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Festival Nazionale Villa Basilica 2009: premiazione di Giorgio Ariani

Edizione del: 28 luglio 2009

Dall’edizione 2009 del Festival Nazionale Cinema, Teatro e Televisione del Comune di Villa Basilica (Lucca), affidato dall’Amministrazione Comunale alla Direzione Artistica del Giornalista Franco Mariani e all’organizzazione tecnica dell’Associazione Firenze Promuove, premiazione di Giorgio Ariani.

Giorgio Ariani è nato a Ferrara il 26 maggio 1941, è un comico, cabarettista e doppiatore.

Pur essendo nato in Emilia – la madre lo partorì all’improvviso mentre si trovava a Ferrara – è fiorentino d’adozione e nelle sue manifestazioni artistiche non ha mai nascosto la sua toscanità.

Doppiatore di Oliver Hardy, prendendo il posto di Alberto Sordi, ha prestato la sua voce al personaggio di Ollio in una trentina di film tra cui “Allegri vagabondi” e “Gli allegri eroi“, ha interpretato Ollio anche in alcuni spettacoli teatrali.

Cominciò la sua carriera televisiva come doppiatore nel 1972 col programma di Rai Uno “Gulp! I fumetti in TV” per poi far parte dei varietà “L’altra domenica “di Renzo Arbore del 1976 e “Dueditutto” di Enzo Trapani del 1982.

L’anno precedente aveva esordito nel cinema con i film comici “L’esercito più pazzo del mondo” e “I carabbimatti” ma è proprio nel 1982 che acquistò popolarità con le commedie farsesche “Il sommergibile più pazzo del mondo” e soprattutto Pierino in “Pierino la Peste alla riscossa“, pellicola che Alvaro Vitali aveva rifiutato di interpretare.

Ancora attivo in televisione, Drive In, Acqua calda, La sai l’ultima?, S.P.Q.R., e sul grande schermo, “Sturmtruppen 2″ “Tutti al fronte“, “Zitti e mosca“, “Caino e Caino” ed il “Pinocchio” di Roberto Benigni, nel 1987 prese parte alla rappresentazione teatrale “Una zingara m’ha detto” di Enrico Vaime che ebbe un grande successo e che fu riproposta per tre anni.

Nel 1990 scrisse, diresse ed interpretò l’ironico “Anche i grassi hanno un’anima” per poi continuare la sua attività teatrale con la commedia “Un bicchiere vuoto” di Vinicio Gioli del 1996 andato in scena al Teatro Verdi di Firenze e poi replicato più volte in giro per l’Italia.

Vive nei pressi di Firenze con la moglie ed i suoi tre figli.

Il 26 luglio 2008 è stato insignito del premio Leggio D’oro nella categoria “Menzione speciale Alberto Sordi” per la sua straordinaria interpretazione nel doppiaggio di Oliver Hardy.

Dal 2008 è impegnato nel doppiaggio di alcuni film inediti di Stanlio e Ollio dei quali è in previsione la messa in onda nelle reti Mediaset

In un’intervista al quotidiano La Nazione dell’ 8 marzo 2009, dichiara che tornerà presto in tv con le sue comiche, all’interno di una nuova trasmissione.

Lo rivedremo in tv su Toscana Tv ogni venerdì sera all’interno della trasmissione Mixtime condotta da Fabio Irco e Alessandro Ingrà.

Filmografia

  • L’esercito più pazzo del mondo (1981)
  • I carabbimatti (1981)
  • Pierino la Peste alla riscossa (1982)
  • Il sommergibile più pazzo del mondo (1982)
  • Sturmtruppen 2 – Tutti al fronte (1983)
  • Zitti e mosca (1991)
  • Caino e Caino (1993)
  • Pinocchio (2002)
  • Una moglie bellissima (2007)
  • La collina dei fii (2008)

Tutti i diritti riservati a Franco Mariani e Firenze Promuove © 2009 – 2016

You must be logged in to post a comment Login