Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Alluvione arriva al Quartiere 3: fino all’ 8 ottobre ben due mostre alla Scuola Villani

Edizione del: 24 settembre 2016

locandina-mostra-alluvione-66-villani-page-001Con l’inaugurazione di sabato 24 settembre, per mano del Sindaco Dario Nardella, con tanto di fascia tricolore e Gonfalone, e del Presidente del Quartiere 3 Alfredo Esposito, il Quartiere di Gavinana offre alla cittadinanza ben due mostre sull’alluvione che fino all’8 ottobre prossimo saranno esposte alla Scuola Villani, in Viale Giannotti.

Una mostra, quella organizzata dalla Commissione Cultura, diretta da Liliana Fusi, con il Gruppo Fotografico ll Grillo espone foto di zone del quartiere sotto l’acqua, confrontate con gli stessi luoghi oggi, nel 2016, dopo 50 anni; l’altra è la mostra fotografica dell’Associazione Firenze Promuove e dei 5 Consigli di Quartiere curata dai giornalisti Franco Mariani e Mattia Lattanzi, con 800 foto, di cui 400 inedite, qui presentata in una maniera diversa dalle altre esposizioni a causa degli spazi ridotto.

La mostra, durante la settimana, dal lunedì al venerdì  sarà aperta dalle 16,30 alle 18,30; invece il sabato  e la domenica dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18.

INGRESSO GRATUITO – Infoline 328/87.85.360

Qui sotto vi proponiamo un estratto dell’articolo pubblicato da Comuni Italiani – Notizie.it

Nel pomeriggio di sabato 24 settembre presso la Scuola Villani di Firenze si è svolta l’inaugurazione della Mostra Fotografica dal titolo “Il Quartiere 3 e l’alluvione – Foto inedite di ieri e di oggi”.

La mostra è la prima manifestazione che si tiene a Firenze per ricordare i 50 anni dall’alluvione del 4 novembre 1966 allorquando l’Arno straripò allagando molte zone della città e fra queste anche quella del Quartiere 3, ove la piena raggiunse i 5 metri di altezza.

E’ evidente che per questo motivo il quartiere subì danni ingenti a tutti gli immobili ed i negozi e quindi, per ricordare il tragico evento, vari organi istituzionali (il Quartiere 3 di Firenze, il Comune di Firenze, la Regione Toscana) hanno organizzato la mostra illustrata nel fotoreportage.

Peraltro, come ha scritto il Presidente del Quartiere nella locandina  dell’inaugurazione della mostra, la commemorazione del cinquantesimo anniversario dell’alluvione “viene ricordata dai Quartieri fiorentini con mostre, convegni, pubblicazioni, incontri con i cittadini, racconti di coloro che vissero quella terribile esperienza, portandola nelle scuole con immagini inedite, documenti e testimonianze di storie vissute in quei giorni.”

La manifestazione si terrà fino al giorno 8 ottobre nei locali della Scuola Villani (che fra l’altro ai tempi dell’alluvione fu direttamente coinvolta dalle istituzioni ospitando uno dei centri nei quali venivano distribuiti gli aiuti alle popolazioni alluvionate) .

Il materiale della mostra è stato curato dal Gruppo Fotografico “Il Grillo” il quale si è avvalso della collaborazione dello storico fiorentino Artusi e del Presidente di “Firenze Promuove” Mariani ed ha avuto il sostanziale contributo dagli abitanti del quartiere i quali hanno fornito materiale inedito e, come si intuisce dal titolo e come si vede anche in alcune immagini presenti nel fotoreportage, si sono fatti fotografare nuovamente come 50 anni fa.

Al primo piano si trova la sala dove i giornalisti Franco Mariani e Mattia Lattanzi hanno esposto alcuni elaborati (foto e testi) che ricordano “L’alluvione di Firenze del 1966”; fra questi vi sono alcune foto che hanno illustrato in maniera perfetta il tragico avvenimento di 50 anni fa.

Buona visita a tutti.

Marzio Vignoli
(Articolo tratto da Comuni Italiani-Notizie.it)

Questo slideshow richiede JavaScript.

You must be logged in to post a comment Login